Ultime news

feata di natale con il san martino basket

Come è ormai consuetudine, anche quest'anno la società organizza la tradizionale "festa di Natale col San Martino basket". Domenica 16 dicembre 2018 al PalaBarabarani. Inizio ore 16,00 con giochi per tutti, piccoli e grandi, auguri, consegna calendario e rinfresco finale. Vi aspettiamo tutti numerosi e puntuali. Nell'allegato trovate il volantino con il programma dettagliato. Festeggeremo assieme.


> Vai alle news >

Sostenitori

Clicca sui sostenitori per maggiori info

Commenti alle partite del San Martino Basket

21/12/2011

Under 13: legnago-SMB 23-67

Al inizio del riscaldamento sembravamo assonnati o comunque non concentrati perche sbagliavamo tanti canestri . all’inizio della partita  non eravamo coordinati e sbagliavamo molto non prendevamo le loro palle al rimbalzo e quindi loro sono partiti con un buon punteggio, Michele incitandoci a giocare meglio e stare più attenti a quello che dovevamo fare i numeri dei canestri si sono invertiti e abbiamo chiuso il primo tempo a 8-11 per noi. Nel secondo tempo entrati in campo determinati a vincere e pronti a difendere meglio abbiamo chiuso questo tempo 6-20 sempre per il San Martino Basket nonostante i numerosi falli fischiati dall’arbitro. Finalmente cinque minuti di pausa e poi pronti per il terzo tempo anche qui decisi a vincere sempre con qualche fallo anche se il Legnago si è un po’ rassegnato e giocava un po’ a spintoni. L’inizio del quarto tempo un po’ più stanchi ma determinati a dare il massimo fino alla fine ed ottenere la vittoria della partita con un risultato finale di 23-67 per noi.(FL)



19/12/2011

Serie D: SMB-feltrese 66-73

San Martino torna a disputare una prova onorevole, tiene a debita distanza la forte squadra di Feltre con un primo tempo di grosso spessore, mettendo in mostra una difesa aggressiva e molto efficace, ed un attacco condotto in velocità, che tengono avanti i veronesi per tutta la frazione: all'intervallo il vantaggio dei padroni di casa è sostanzioso: 25-14. Come però sovente accade ai ragazzi di coach Garnero, subentra una fase di appannamento: non si riesce più a concretizzare il gioco di attacco, parecchi tiri, peraltro ben presi, ballano sul ferro senza entrare, di contro Feltre ritrova convinzione e concretezza, raggiunge la parità a quota 28 e piazza un 6-0 nelle ultime fasi del secondo quarto, concludendo in vantaggio 38-30 la prima metà della gara. Al rientro in campo continua il black-out di San Martino: gli ospiti paiono padroni della gara, al 25' raggiungono il massimo vantaggio: 49-33; San Martino però stavolta trova la forza di rialzare la testa: Ariani (5 triple per lui nella gara) e Scala (9 punti praticamente di seguito) riportano sotto i veronesi (45-55 all'ultimo intervallo). E la rimonta continua nell'ultimo quarto, Feltre fa più fatica a concretizzare i suoi attacchi contro la difesa veronese che si è ricompattata, nell'ultimo minuto San Martino è a soli 3 punti (66-69), ma nelle battute finali i bellunesi non sbagliano un libero e concludono vittoriosi per 73-66.
San Martino Basket: Ariani 15, Andreatta, Veneri 5, Stizzoli 2, Turati 13, Benetti 13, Menini 2, Scala 16, Revello, Nodari. Alberti e Zocca ne.   All. Garnero; aiuto Pellizzoni
Feltrese: Santomaso 8, Rigoni 12, Burlon 6, Marostica 2, Dal Pont 8, Ferroni 8, Osellame 13, Durighello 16, Barp, Dalla Rosa Dam. Dalla Rosa Dan. Ne.   All. Campagnolo
Arbitri: E. Gianotto di Grezzana e G. Mirandola di Verona
SAN MARTINO BASKET – FELTRESE BASKET 66 – 73 (25-14; 30-38; 45- 55)


19/12/2011

Under 17: SMB-isola della scala 80-47

La partita disputata da noi ragazzi under 17 del San Martino contro l’Isola della Scala era l’ultima del nostro girone. Noi del samba vincendo con un parziale abbastanza ampio siamo passati ai play-off come seconda squadra qualificata dopo il Peschiera. La tensione pre partita era quasi inesistente poiche eravamo gia qualificati automaticamente, ma non mancava come sempre la voglia da parte nostra di dimostrare quando valiamo e quindi abbiamo affrontato la partita con grande determinazione e impegno. L’inizio del primo quarto non è stato dei migliori, poiché abbiamo subito molti punti in contropiede per la velocità degli avversari in particolare del loro playmaker. Dal secondo tempo in poi noi ragazzi siamo riusciti a prendere in mano la partita e abbiamo dominato gli avversari con veloci contropiedi e azioni manovrate alla perfezione. L’unica nota negativa della nostra squadra è stata la difesa, troppo lenta e blanda, che ha permesso agli avversari di segnare.   Ma alla fine siamo riusciti a prendere definitivamente la partita in mano e finirla con una vittoria importante e non sotto le aspettative. (LP)


18/12/2011

Esordienti: pescantina-SMB 68-34

Trasferta a Pescantina per la squadra esordienti del San Martino. I nostri non partono bene: difendono a sprazzi con pochi aiuti, perdono troppi palloni sulle rimesse e organizzano male l'attacco, parziale primo quarto 18-4. Cambia il quintetto ma non la sostanza: ancora poco convinti e un po' impauriti i nostri ragazzi non giocano come potrebbero, concedendo troppi punti alla squadra avversaria (parziale a meta partita 36-13).la pausa di meta gara aiuta il san martino che, ascoltando e eseguendo i consigli dei coach, si impegna e riesce a difendere, aiutandosi, un po' meglio. Anche l'attacco sembra sbloccarsi e la palla gira con più scioltezza. Ma nonostante il cambiamento la coppia avversaria (numeri 7 e 8) risulta inarrestabile: a fine gara segnerà la maggior parte dei punti della squadra di casa.risultato finale 68-34. Ma il campionato è ancora lungo e alcuni miglioramenti si notano! (RG)



16/12/2011

Liberi csi: SMB pgs-dippers 47-74

Serata nera ieri per il PGS S.Martino. Nonostante la presenza di Mario “Ruffo” Monti in panchina e nonostante la sua recente manovra fiscale (tesseramento lampo di Ramos Henrique), crolla la nostra squadra e aumenta lo spread nei confronti dei primi della classe (-14 dopo il primo quarto, -21 all’intervallo, -24 dopo il terzo quarto e -27 alla fine): PGS S.Martino - Dippers 47-74. Ma a questo punto viene lecito chiedersi: meglio un tecnico scelto dal presidente o eletto dal popolo? Questo dubbio deve sicuramente aver attanagliato e perturbato le menti di alcuni nostri giocatori, rammaricati per non aver sfruttato in precedenza alcune “finestre pensionistiche” e preoccupati dal fatto di dover continuare a giocare fino al raggiungimento dei 65 + 2 anni di età … prova ne è che non siamo mai riusciti ad impensierire minimamente i nostri più quotati avversari. Nemmeno i giovani sono poi riusciti ad entrare … nel mercato del lavoro. Molli in difesa, abbiamo subito un parziale di 4-13 dopo tre minuti, dal quale non abbiamo più recuperato. La prestazione degli arbitri, inoltre, è stata … in linea con quella della nostra squadra … ed anche questo ha contribuito a non fare diminuire “lo spread” con i primi in classifica. Abbiamo inoltre perso la tripla AAA (downgrade in coppa disciplina) per un fallo tecnico fischiato in modo eccessivamente fiscale a “Gigi” Finco. Tutto ciò ha ulteriormente depresso gli animi dei nostri giocatori che non sono più riusciti a rientrare in partita. Nel marasma generale ha retto bene solo “Jack” Forapan autore di ben 26 dei 47 punti totali segnati dalla nostra squadra. E gli altri? …. meglio lasciar perdere … e pensare alla prossima partita dopo le vacanze di Natale. Per quanto riguarda infine il “PIL” della nostra squadra mancano forse anche due punti  non emersi e mai dichiarati sul referto ufficiale da Nuvolini … che poi in Pizzeria li ha reclamati, confidando … in un condono fiscale. Per l’anno prossimo? Rigore, equità e, speriamo, … qualche punto in più in classifica. EP


15/12/2011

Aquilotti free game: SMB-gazzo 16-8

Buon inizio di stagione per gli aquilotti del  Samba che nonostante un primo tempo nel quale riescono a fatica ad ottenere un pareggio poi si rimettono in riga e riescono ad imporsi nei successivi tre tempi per poi pareggiare il quinto ed imporsi di nuovo nel sesto. Il risultato finale è di 16 - 8 per il Samba. Complimenti ad entrambe le squadre, che come è nello spirito del minibasket, si sono affrontate a viso aperto con grinta e divertendosi e facendo anche divertire i presenti.  Bravi.(FG)



14/12/2011

Under 17: SMB-valeggio b 90-23

Giornata di relax oggi per i ragazzi u17 del san martino basket. Di fronte la squadra del valeggio B che si presenta in palestra con soli 6 giocatori. Vista la differenza in classifica ancor prima della partita non c’erano tensioni né tra i ragazzi né tra il pubblico .In ogni caso c’era da onorare la partita e quindi in campo si è visto un buon impegno .Visto il punteggio finale (90 a 23 ) non sto a raccontarvi della partita se non per menzionare alcune azioni di contropiede eseguite alla perfezione da tutti i quintetti che sono scesi in campo.La nota piacevole è che tutti gli atleti samba sono andati a referto per i punti segnati ( compreso luca faccincani).Quindi il commento finisce qui, in attesa della partità di giovedi, sempre al palabarbarani, dove incontreremo la virtus isola della scala.Complimenti quindi per l’accesso alla fase finale , un bentornato al nostro lungo fabio piubello , e un augurio di ritorno all’altro lungo christian emery. Alla prossima. (SC)


13/12/2011

Esordienti: bussolengo-SMB 60-29

San Martino a due velocità nella seconda partita del torneo esordienti. Il primo quintetto pareggia il primo tempo e vince il terzo con una prestazione grintosa e quasi impeccabile. Male il secondo quintetto che gioca deconcentrato e timoroso e alla fine soccombe in entrambi i tempi con parziali pesanti. Alcuni ragazzi non hanno ancora capito che l'impegno nelle partite e negli allenamenti, quest'anno, deve essere raddoppiato e che bisogna cambiare passo. Non siamo piu' aquilotti e gli avversari sono cresciuti moltissimo, un tema su cui bisognerà lavorare  nelle prossime settimane.
C.B.



13/12/2011

Under 13: SMB-cestistica 54-47

Penultima partita prima della pausa natalizia, all’andata avevamo vinto per 4 punti, 46-42, ma purtroppo la federazione italiana ci ha fatto perdere la partita a tavolino di 20 punti per una firma nella casella sbagliata, ma ora parliamo della partita disputata sabato sera.Nel primo tempo partiamo bene ma con molta sofferenza e fatica, 15-8 realizziamo molto e recuperiamo molti palloni, troppi tiri sbagliati sotto canestro ma comunque un inizio molto soddisfacente. Nel secondo tempo la Cestistica diventa più aggressiva e rischiamo di andare nel pallone, ma poi ci riprendiamo, e prendiamo il controllo della partita il secondo quarto finisce 25-23 per noi, ma con un parziale negativo di 10-15 per la Cestistica.Il terzo tempo è molto equo e finisce 36-35 rischiamo molto e ci perdiamo in difesa, ma in attacco siamo formidabili e costruiamo buone azioni con ottimi canestri. Quarto tempo, dominiamo la partita e andiamo sopra di 10 punti ma poi pervade la stanchezza e ci lasciamo un po’ andare, ma sempre con punteggio in cassaforte, la partita finisce 54-47.Una partita convincente che mostra la nostra determinazione nel conquistare un altro risultato positivo contro una squadra forte sia fisicamente sia atleticamente, ma noi lo siamo molto di più, una partita oltre che combattuta anche molto festeggiata grazie anche ad un pubblico molto caloroso.
Un’altra fantastica vittoria per il  Samba!!! (FM)


10/12/2011

Under 17: cus -SMB 45-66

sapevamo che questa partita era importante per la qualificazione al prossimo girone e cosi' siamo entrati in campo un po' contratti e nervosi. primo periodo giocato non bene, punto a punto fino a 20 secondi dal termine che con un gioco da 3 e un 2/2 ai liberi di faccincani abbiamo allugato e terminato 11 a 16  per noi. secondo periodo dove giochiamo piu' sciolti e con continuita' tanto da permetterci di andare a riposo con i l punteggio di 25 a 40. il terzo periodo, i ns. avversari provano a imporci la loro zona, e con fatica  terminiamo il parziale 8 a 11 per noi, mantenendo quindi il vantaggio grazie alla tripla sullo scadere di polati. quarto periodo che ci permette di mettere in campo tutta la
panchina e addirittura di far giocare un quintetto di quattro 96 + urbani che hanno saputo gestire ed incrementare il vantaggio accumulato, chiudendo la partita 45 a 66. forza raga, ora ci aspettano partite semplici, ma che devono servirci per affrontare il girone u 17 finale.  M.C.






Pag. 1 Succ. Fine

Cerca nel sito

|

Seguici sui Social Network

Ultimi risultati

just play esordienti csi

SMB - buster s.lucia:
62 - 49

just play ragazzi csi

SMB - buster b.go venezia:
84 - 21

promozione

SMB - circ. steeb:
62 - 65

under18

grizzly lessina bk - SMB:
67 - 46

Ultimi commenti

Promo SMB - Steeb 62 - 65

Bravo il Carlo Steeb che con una gara accorta è riuscito a sbancare il PALABARBARANI. Sembrava partita facile per il SAMBA GRITTI che chiudeva il primo quarto sopra di 12 lunghezze. Un disastroso secondo quarto, dove la squadra di casa metteva a segno solo 4 punti, metteva a repentaglio il risultato finale. Dopo la pausa lunga i ragazzi di coach ZANGANI rimettevano in campo la determinazione del primo quarto riuscendo a ribaltare il risultato.Nell'ultimo quarto la partita proseguiva punto a punto e a 48 secondi dalla fine sul punteggio di 62 a 62 il Carlo Steeb metteva a segno i tre punti che gli permettevano di vincere.

GP

Promo VR Basket - SMB 65 - 68

Bravo il SAMBA GRITTI che porta a casa altri due punti per confermare il meritato secondo posto in classifica. Partita giocata alla pari per tutti i 40'dove il VERONA BASKET rimaneva a galla grazie ai suoi esperti giocatori. I ragazzi di coach ZANGANI hanno fatto vedere un buon gioco e tutti  hanno dato il loro contributo per la vittoria finale. Non si ferma più ROCCO autore anche ieri sera di una prova MAIUSCOLA. Buona la prestazione, nel pitturato, di FALGIANO che ha saputo fronteggiare i più dotati avversari. 

GP

Promo SMB - Lugagnano 85 - 46

Ieri sera al PALABARBARANI si è vista una perfetta prestazione del SAMBA GRITTI. Ci si aspettava qualcosa in più dal pari classifica LUGAGNANO  completamente annullato dai bianchi di casa. Già dal primo quarto si è visto che i ragazzi di coach ZANGANI volevano proseguire nella striscia vincente mettendo in campo tutta la determinazione e gioco corale che gli permetteva  di costruire i presupposti per la vittoria finale. Stesso copione della partita precedente dove ROCCO è stato devastante da tutte le posizioni ( TOP SCORER della partita ) coadiuvato ancora dagli under TURATI  BARCAROLO CANCELLIERI precisi nel gonfiare la retina da sotto le plance. Buona la prova di CESCATI in particolare in fase difensiva e ottima la prestazione del recuperato RIGHETTI dopo il lungo infortunio. Nel LUGAGNANO si è distinto solo l’ esperto BRUNELLI ma troppo poco per impensierire il SAMBA. Lunedì 26/11 si torna in campo a CEREA per il recupero della gara sospesa per impraticabilità del campo reso scivoloso dalla abbondante umidità.

GP


> Vai ai commenti >

Compleanni di questo mese


  • Luca Pintus 12/12/2000


  • Giacomo Pagan zecchin 19/12/2001


  • Daniele Marisa 20/12/2002


  • Nicola Montanari 20/12/2002


  • Dario Braggion 03/12/2010


  • Junxian Dong 18/12/2010