Ultime news

feata di natale con il san martino basket

Come è ormai consuetudine, anche quest'anno la società organizza la tradizionale "festa di Natale col San Martino basket". Domenica 16 dicembre 2018 al PalaBarabarani. Inizio ore 16,00 con giochi per tutti, piccoli e grandi, auguri, consegna calendario e rinfresco finale. Vi aspettiamo tutti numerosi e puntuali. Nell'allegato trovate il volantino con il programma dettagliato. Festeggeremo assieme.


> Vai alle news >

Sostenitori

Clicca sui sostenitori per maggiori info

Commenti alle partite del San Martino Basket

22/12/2013

Under14 Arilica - SMB 75 - 63


Nuova trasferta lacustre, dopo quella autunnale a Bardolino, nel primo giorno di Inverno.

Inizio molto equilibrato, le squadre si affrontano a viso aperto, per i primi minuti é tutto un testa a testa durante il quale nessuna prende mai più di due punti di distacco. A 4 minuti dalla fine del primo quarto siamo sul 9-8 per i padroni di casa ma la partita é assolutamente aperta con tanti errori per parte. Alla ripresa segnano i lacustri andando su un +3 per la prima volta nella partita, subito recuperato dai nostri che si riportano in parità sul 11-11. Oggi i nostri hanno un certo rigetto dai rimbalzi difensivi, il piccoletto avversario sovrasta i nostri lunghi ogni volta. Anche sotto canestro avversario comunque gli errori non sono pochi, meno male che gli altri non azzeccano un tiro libero che sia uno. Comunque all' ultimo decimo di secondo segnamo il canestro del vantaggio con un tiro libero che sprechiamo ma che ci consente di chiudere in vantaggio 13-11.

Iniziamo bene il secondo portandoci sul 17-11, andando sul primo +6 della partita. L' immediato parziale successivo di 5 punti prima di un nostro time out riequilibra subito la partita peró. Subito altri 6 per noi comunque, vantaggio 23-16. Il secondo si chiude sul 34-28 a nostro vantaggio, i nostri errori sotto canestro si continuano a compensare coi loro errori al tiro libero.

Partita molto combattuta, i nostri eroi rifiatano un pó.

Forse abbiamo riposato troppo. I nostri avversari infilano un 8-0 che li riporta in vantaggio 36-34 e scatta quindi un nostro Time out con adeguata strigliata del coach. Sarà un caso ma segnamo il primo canestro del tempo. E' solo un caso, il piccoletto continua a raccogliere i rimbalzi e segnare umiliando i nostri lungaccioni e la partita torna sul 47-36 in favore dei nostri avversari dopo aver perso l' ennesimo possesso palla. Nuovo time out, si mette male. Uno scatto di orgoglio consente di recuperare un po', ci si porta sul 50-46 a due minuti dalla fine del tempo, a 27 secondi siamo sul 50-48 ma invece di pareggiare, l' ultimo canestro riescono a farlo i nostri avversari che concludono in vantaggio 52-48. Se riprendiamo come abbiamo finito, abbiamo comunque buone speranze.

Per il momento rimangono solo speranze, si va sul 58-48 prima di vedere il nostro primo canestro. E i nostri avversari iniziano perfino a segnare qualche tiro libero. A 5 minuti dalla fine siamo sotto per 65-54 e continuiamo a fare c.....te pazzesche, roba da matti. Ci vorrebbe a questo punto un miracolo nel quale si inizia a non credere. Le speranze si affievoliscono pian piano e non abbiamo difesa, esattamente come all' andata, ma questa volta la colazione non c' entra visto l'orario, indagheremo anche sul pranzo. Peccato, si poteva a vincere, a 1 minuto dalla fine siamo sul 73-61, si chiude sul 75-63. Ci siamo mangiati la partita.

(AG)



17/12/2013

Under15 SMB - Legnago 69 - 58

La patita di domenica 15 dicembre giocata in casa del San Martino Basket contro il Legnago è finita con una vittoria per 69-58. Il primo quarto era iniziato male infatti non riuscivamo nemmeno a segnare i liberi, ma poi ci siamo svegliati fuori e abbiamo iniziato a giocare in modo fluido senza aver paura degli avversari. Il secondo quarto è andato nettamente meglio e alla fine si è concluso con un vantaggio di 3 punti per noi. Durante il terzo e il quarto quarto la squadra era molto più sveglia e il vantaggio è aumentato ed è rimasto costante fino alla fine della partita. Speriamo di vincere anche sabato prossimo contro il San Bonifacio.
(D.G.)



17/12/2013

Under19 Pol. S. Giorgio - SMB 41 - 65

Quando si incontrano le finaliste della passata stagione del campionato U19 ,  che occupano i primi due posti del loro girone in questo campionato è naturale attenderci una buona partita di basket. Se poi aggiungiamo un arbitraggio all’altezza della situazione fatto di buoni fischi e , aggiungerei finalmente,  di dialogo con le squadre potremo dire che il gioco è fatto.
Il match inizia con un lungo periodo di studio tanto che il punteggio dopo 5 minuti è ancora sul 4 a 4 . Qualche errore in attacco ma merito soprattutto delle difese che hanno fatto un lavoro intenso e preciso.  Al contrario della partita d’andata, persa 52 a 65 ma soprattutto dove gli avversari ci avevano a tratti dominato, stasera i Samba sembrano avere il giusto spirito agonistico. Da questo momento infatti prendono in mano la partita e non lo molleranno più!!!  Il primo tempo finisce 8 a 13 per noi.
Il secondo quarto inizia subito con uno strappo per i nostri che con una difesa asfissiante e delle buone azioni in attacco allungano il distacco e vanno al riposo lungo con 12 punti di vantaggio. ( 14 a 26)
Al rientro in campo ci si aspetta la reazione del Villafranca che infatti inizia a mettere pressione sui Samba. Ma stasera ci vuole ben altro!!!  Il Villafranca prova a cambiare tipo di difesa passando da uomo a zona più volte ma il risultato non cambia. L’intensità difensiva, le ripartenze, i passaggi sempre puntuali e una precisione quasi chirurgica in attacco  fanno si che mettiamo una ipoteca importante sul risultato finale. Chiudiamo infatti il tempo con il punteggio di 24 a 50 per noi ( 10 a 24 il parziale del quarto).
L’ultimo tempo serve a contenere il ritorno del Villafranca che nonostante il divario gioca a testa alta.  Però ogni volta che prova a metterci in difficoltà trova subito le risposte della nostra squadra fatte di rimbalzi, difesa e attacchi che lasciano capire che stasera il san martino non lascerà i due punti per strada.
Alla fine tutti i convocati entrano in campo, giusto finale per una partita giocata con lo spirito di squadra che vorremmo vedere in tutte le partite.
Bravi SAMBA!!! Complimenti a tutti, in particolare ai  coach che hanno saputo preparare e leggere una partita non certo facile.
Naturalmente questo non deve essere l’arrivo ma il nostro punto di partenza per questo campionato.
Alla prossima!!!!
S.C.

POL. SAN GIORGIO VILLAFRANCA – SAN MARTINO BASKET 41 - 65

REFERTO:  PIZZUTI 2, ADOBAH 10, DOARDO 2, DANILOVIC 4, CESCATI 14, CORRA’ 16, AGOSTINELLI , GIACOMELLI 1, PIUBELLO , CESCHI 2, GOZZO 12, CANTON 2



16/12/2013

Under14 SMB -VALPOLICELLA A 67 - 49

Per una volta il verbalista della partita inizia dalla fine ... Anzi, addirittura circa 4 ore dopo la fine della partita di basket maschile e durante una partita di ... Pallavolo femminile ... Il duro mestiere del genitore ...

Come dicevamo partiamo dalla fine : abbiamo vinto 67-49 e questa è una delle cose più importanti ... Si gioca per vincere e si accettano le sconfitte, possibilmente il meno possibile numericamente parlando.

Stamattina i nostri devono aver fatto una buona colazione, alcuni addirittura erano in stato di grazia. Nel quarto tempo è stato leggermente aumentato il vantaggio accumulato nei primi 3. Si era partiti in realtà abbastanza male andando sotto all' inizio fino al 04-07 ma poi si è pian piano recuperato e sorpassato.

Il verbalizzante oggi ha dovuto fare anche il segnapunti per la prima volta nella sua vita, un' esperienza interessante ma ... che non ha permesso di fare il solito articolo On Line ... Sarà per la prossima volta a Peschiera contro la temibile Arilica con la quale dobbiamo assolutamente riscattare l' opaca prestazione dell' andata, quella per intenderci dell' avversario che ad un certo punto ha sclerato lasciando il campo urlando e sbattendo, fin quasi a distruggerla, la porta del suo spogliatoio. Ne vedremo delle belle, per intanto abbiamo messo in saccoccia la vittoria odierna.

AG
 



12/12/2013

U15 Buster - SMB 95 - 43

La partita di sabato 7 dicembre contro il buster under 15 non e andata molto bene. La partita è finita con un risultato di 95 a 43 per il buster. il primo e il secondo quarto sono andati molto male, mentre il terzo e il quarto quarto abbiamo cercato di fare meglio. Il Risultato poteva essere migliore se fossimo andati tutti e piu volte al rimbalzo e avessimo avuto meno paura degli avversari, ma è andata così. Per la partita di domenica prossima contro il legnago speriamo di fare meglio e di vincere la partita.

(F.F.)



05/12/2013

Esordienti SMB - Cestistica 29 - 51

"Buona partita per il Samba che seppur non ottenendo un "buon" risultato ha dimostrato finalmente di saper fare del bel gioco. La partita inizia con la squadra che gioca alla grande... fa girare la palla, fa bei movimenti, non sbaglia al tiro riuscendo a finire il primo tempo in vantaggio. Anche il secondo tempo va allo stesso modo ma verso la fine la squadra comincia ad essere stanca e inizia a fare errori stupidi... Terzo e quarto tempo la squadra va sempre di più calando perdendo la partita ma lottando con tutto quello che aveva ancora nelle gambe fino alla fine. Nonostante il risultato possiamo dire che è stata la più bella partita giocata dalla squadra".
FG
 



05/12/2013

Esordienti SMB - Biddy 39 - 33

"Come al solito la sfida con gli amici del Biddy è sempre avvincente essendo due squadre che dall'anno scorso si giocano le partite punto a punto... Anche questa volta fino praticamente alla fine è successa la stessa cosa... Nel primo tempo il San Martino è partito con un po' più di carica chiudendo in vantaggio, ma dal secondo in poi è iniziata la rimonta del Biddy che ci ha raggiunti e per tutto il terzo e quasi tutto il quarto tempo è stata una lotta punto punto... Soltanto un guizzo nella metà del quarto tempo... o un calo del Biddy... ha permesso al Samba di prendere quel vantaggio che ci ha permesso di portare a casa il risultato"

FG



02/12/2013

Under15 Sommacampagna - SMB 80 - 35

Questa partita era importante per riprendersi dalla sconfitta dell’ultima partita e anche se il coach non conosceva questa squadra è riuscito a caricarci bene prima della partita. Il primo quarto inizia con una fase di parità con due canestri da entrambe le parti finché i nostri giocatori hanno iniziato ad aggredire la squadra avversaria senza farli segnare e, in poco tempo, hanno distaccato gli avversari di dieci punti. Subito dopo l’allenatrice avversaria cerca di svegliare la propria squadra, ma comunque la sostanza della partita non è cambiata anche se il Sommacampagna ha fatto qualche punto e a fine primo quarto c’è sempre un distacco di dieci punti. Il secondo quarto inizia con gli avversari che tentano di riscattarsi, ma il San Martino è attento e non perde il distacco anzi lo aumenta. Questo distacco fa avere alla squadra più tranquillità a fine secondo quarto. Il terzo quarto inizia con gli avversari che entrano in campo con un'altra faccia e cercano di vincere la partita, ma la sostanza della partita non cambia e anche questo quarto termina sempre con un grande distacco tra le due squadre. L’ultimo quarto è uguale al terzo con il san martino che aggredisce molto e riesce a segnare facilmente e la partita termina 80-35 per il San Martino. Questa partita anche se è stata un po’ monotona in certi tratti, è stato tutto grazie ai nostri giocatori.

(A.M.)



01/12/2013

Under 15 SMB - Arilica 62 - 39

Era una partita decisiva per il San martino basket perchè avendo perso una partita contro una squadra alla portata come il Consolini doveva assolutamente vincere per rimanere attaccata alle prime in classifica.
La squadra era agitata ma carica, il coach aveva spiegato tutta la settimana come battere il raddoppio che è la caratteristica difensiva dell' Arilica.
Il primo tempo è stato abbastanza combattuto ma grazie al nostro playmaker che ha portato avanti la palla molto bene abbiamo finito in  vantaggio.
Nel secondo tempo abbiamo controllato la partita però negli ultimi minuti ci hanno pressato meglio e abbiamo perso qualche pallone.
Il terzo quarto è stato simile al secondo ma siamo stati più attenti a perdere meno palloni, poi ci sono state delle scintille fra il nostro lungo Francesco e il loro numero 18, per fortuna è finito tutto con una stretta di mano.
Gli avversari volevano vincere la partita a tutti i costi e allora nel quarto quarto hanno cominciato a difendere a zona.
Noi siamo riusciti a contrastarla mandando tutti i lunghi in mezzo all' area e gli altri giocatori fuori dal perimetro a tirare.
La partita è finita 62-39... Una chiave di questa vittoria sono stati i tiri liberi, abbiamo avuto una percentuale molto superiore a quella delle altre partite. Usciamo vincenti da questa partita ma dobbiamo continuare così e metterci questa intensità in tutte le partite che affronteremo. FORZA SAMBA!!!!!!

                                                                                                                                   (G.Z)



24/11/2013

Under 14 Tobia Basket - SMB 17 - 91

Tempo da lupi, alzataccia mattutina domenicale, stavolta si spera in una corretta colazione dei nostri intrepidi e ... Pronti via  !!!!!

Il parziale in nostro favore di 0-10 dopo due minuti e mezzo ci fa ben sperare, coach avversario che chiama il Time out per "spettinare" i suoi giocatori, stavolta sono loro ad essere rimasti a letto. Alla metà tempo conduciamo 23-0, aspettiamo che suoni la sveglia, il primo canestro avversario sul 02-31 potrebbe essere una avvisaglia. Si chiude sul 35-5.

Il secondo quarto si apre con un "blocco" da ambo le parti che porta per metà tempo a non vedere nessun canestro da ambe le parti, invece di svegliarsi una squadra a quanto pare si è addormentata l' altra ...
I primi timidi raggi di sole che perforano i nuvoloni grigi sembra che risveglino i giocatori in campo  ... I nostri almeno, che infilano un parziale di 16-0 che portano a chiudere il tempo in media a 3 cifre finali : 05-51.

Il terzo tempo vede un rallentamento della media, chiudiamo sul 15-67, c' é un po' di rilassamento in campo, é anche comprensibile per tutti ... Tranne il mitico coach che si arrabbia e urla come stessimo perdendo, grande, ci vuole !!!!

Il quarto tempo non si puó dire certamente che sia uno dei più emozionanti ed intensi del campionato ... La partita si conclude 17-91, niente 3 cifre ...

Commento finale : el café l' era bón, almanco ...

(A.G.)






Pag. 1 Succ. Fine

Cerca nel sito

|

Seguici sui Social Network

Ultimi risultati

just play esordienti csi

SMB - buster s.lucia:
62 - 49

just play ragazzi csi

SMB - buster b.go venezia:
84 - 21

promozione

SMB - circ. steeb:
62 - 65

under18

grizzly lessina bk - SMB:
67 - 46

Ultimi commenti

Promo SMB - Steeb 62 - 65

Bravo il Carlo Steeb che con una gara accorta è riuscito a sbancare il PALABARBARANI. Sembrava partita facile per il SAMBA GRITTI che chiudeva il primo quarto sopra di 12 lunghezze. Un disastroso secondo quarto, dove la squadra di casa metteva a segno solo 4 punti, metteva a repentaglio il risultato finale. Dopo la pausa lunga i ragazzi di coach ZANGANI rimettevano in campo la determinazione del primo quarto riuscendo a ribaltare il risultato.Nell'ultimo quarto la partita proseguiva punto a punto e a 48 secondi dalla fine sul punteggio di 62 a 62 il Carlo Steeb metteva a segno i tre punti che gli permettevano di vincere.

GP

Promo VR Basket - SMB 65 - 68

Bravo il SAMBA GRITTI che porta a casa altri due punti per confermare il meritato secondo posto in classifica. Partita giocata alla pari per tutti i 40'dove il VERONA BASKET rimaneva a galla grazie ai suoi esperti giocatori. I ragazzi di coach ZANGANI hanno fatto vedere un buon gioco e tutti  hanno dato il loro contributo per la vittoria finale. Non si ferma più ROCCO autore anche ieri sera di una prova MAIUSCOLA. Buona la prestazione, nel pitturato, di FALGIANO che ha saputo fronteggiare i più dotati avversari. 

GP

Promo SMB - Lugagnano 85 - 46

Ieri sera al PALABARBARANI si è vista una perfetta prestazione del SAMBA GRITTI. Ci si aspettava qualcosa in più dal pari classifica LUGAGNANO  completamente annullato dai bianchi di casa. Già dal primo quarto si è visto che i ragazzi di coach ZANGANI volevano proseguire nella striscia vincente mettendo in campo tutta la determinazione e gioco corale che gli permetteva  di costruire i presupposti per la vittoria finale. Stesso copione della partita precedente dove ROCCO è stato devastante da tutte le posizioni ( TOP SCORER della partita ) coadiuvato ancora dagli under TURATI  BARCAROLO CANCELLIERI precisi nel gonfiare la retina da sotto le plance. Buona la prova di CESCATI in particolare in fase difensiva e ottima la prestazione del recuperato RIGHETTI dopo il lungo infortunio. Nel LUGAGNANO si è distinto solo l’ esperto BRUNELLI ma troppo poco per impensierire il SAMBA. Lunedì 26/11 si torna in campo a CEREA per il recupero della gara sospesa per impraticabilità del campo reso scivoloso dalla abbondante umidità.

GP


> Vai ai commenti >

Compleanni di questo mese


  • Luca Pintus 12/12/2000


  • Giacomo Pagan zecchin 19/12/2001


  • Daniele Marisa 20/12/2002


  • Nicola Montanari 20/12/2002


  • Dario Braggion 03/12/2010


  • Junxian Dong 18/12/2010